GELBISONVALLO.it
Sito ufficiale dell’ A.S.D. Gelbison Vallo della Lucania
gelbison stadio morra vallo della lucania
Informazione dalla Gelbison
La Gelbison espugna Nocera grazie alla doppietta di Gisonni
data di pubblicazione: 05/03/2017
Successo meritato della Gelbison che espugna il “San Francesco” di Nocera ritrovando la vittoria in trasferta che mancava dall’ultima del girone di andata, quando i vallesi vinsero al Viviani di Potenza.
I rossoblu di mister Alfonso Pepe scendono in campo con un 3-4-3, con Schiavino che ritorna dal primo minuto nei tre di difesa, Iuliano al fianco di Manzillo a centrocampo con Ferraioli e Lordi a presidiare le fasce e Gisonni in appoggio al tandem offensivo Cappiello e Maggio.
La Nocerina di Gianni Simonelli risponde con il consueto 3-5-2, con De Julis al fianco di Girardi terminale offensivo e Siclari che parte dalla panchina.
L’avvio di gara è subito equilibrato ed inoltre il terreno di gioco reso pesante dall’abbondante pioggia caduta in mattinata, non favorisce grandi trame di gioco.
Al 5’, un tiro a volo di sinistro di Vitolo dai 25 metri finisce alto sopra la traversa, mentre al 14’ su punizione calciata in area da Manzillo, Cappiello con un colpo di testa da distanza ravvicinata non inquadra lo specchio della porta.
Al 27’, Aliperta in percussione sulla sinistra, entra in area e calcia un diagonale che attraversa tutto lo specchio della porta, con De Julis che in scivolata non riesce ad intervenire.
Al 34’, la Gelbison ci prova con Cappiello che dalla tre quarti si accentra e dai 25 metri calcia un destro forte che esce di poco alla destra della porta difesa da Sommariva. Non succede altro, per cui si va all’intervallo con poche occasioni da gol.
La seconda frazione si apre subito con il vantaggio rossoblù. Discesa di Cappiello sulla sinistra e palla lungo l’out per Maggio, traversone immediato di quest’ultimo a tagliare l’area della Nocerina e palla che finisce a Gisonni che controlla in area e scarica un sinistro fulmineo che batte un incolpevole Sommariva.
La Nocerina si riversa in avanti e prova a pervenire al pareggio ma De Julis, al 4′, pescato con un traversone dalla destra di Coppola, a pochi passi dalla porta, colpisce a lato in scivolata.
Un minuto più tardi, fa tutto Cappiello che in azione di contropiede sull’out di sinistra brucia in velocità Vitolo e serve ancora Gisonni che lasciato tutto solo davanti a Sommariva lo batte per la seconda volta.
La Nocerina si rifà sotto al 18’ con Fella che, saggia i pronti riflessi di D’Agostino su una palla sporca in area a seguito di un cross tagliato dalla sinistra di Alvino. Sul successivo angolo l’estremo difensore vallese si ripete prodigiosamente prima su colpo di testa di Cacace, e quindi sul successivo colpo di testa sottomisura di Girardi.
Al 32’, traversone dalla sinistra del neo entrato Cammarota e Maggio sottomisura di testa costringe Sommariva ad un intervento prodigioso.
La Nocerina si rivede a sei dalla fine quando Alvino, a seguito di una smanacciata di D’Agostino, raccoglie la respinta ma conclude di poco a lato dall’interno dell’area. In pieno recupero, la Nocerina accorcia le distanze con Papini, fortunato a sfruttare una carambola in area rossoblù ed abile ad infilare D’Agostino in uscita nell’angolo basso alla sua sinistra.
Al termine dei cinque di recupero, la Gelbison festeggia il ritorno al successo, grazie alla doppietta di Gisonni ed alla prova superba di tutto il collettivo.

Prossimo turno

FC Francavilla
Vs.
A.S.D. GELBISON

domenica, 30 aprile 2017
ore 15.00

SERIE D gir. H 2016/2017
Sponsor ufficiale
Sponsor ufficiale
I campionati
• SERIE D gir. H
Informazione
• Archivio notizie
• Rassegna stampa
• Magazine
• Archivio Magazine
• Newsletter
Partners
• Sponsor
• Merchandising